Noooo stress!! La musica che abbatte l’ansia in soli 8 minuti.

Trovata la canzone che aiuta a combattere lo stress in soli 8 minuti: le neuroscienze per  gestire le emozioni con la musicoterapia. 

Ipotesi-oggetto della ricerca: rimedi contro lo stress, trovare la  musica più rilassante del mondo.

Committente: Radox spa per capire quale fosse la musica migliore per la pubblicità dei loro bagnoschiuma e gel doccia.

Ricercatori:  Gruppo del Dr. David Lewis- Hogson della Mindlab  http://themindlab.co.uk/

Campione di ricerca: 40 donne

Metodo: analisi elettroencefalica durante l’esecuzione di un puzzle complicato in tempo limitato.

Canzoni utilizzate e classifica finale:  10*

Risultato:   la migliore  canzone è  “Weightless”  dei Marconi Union, (trio di manchester di musica elettronica) che hanno lavorato assieme a musico-terapeuti, e che dai risultati del test è risultata più rilassante ed efficace di un massaggio, di una camminata o di una tazza di tè per ridurre stress e ansia.

Effetti dell’ascolto: riduzione della frequenza cardiaca e respiratoria, riduzione della pressione sanguigna, riduzione dei livelli di cortisolo (ormone dello stress) presenti nell’organismo e riduzione dell’attività cerebrale

Commento: secondo Liz Cooper  fondatrice della British Academy of Sound Therapy  

“ I Marconi Union hanno usato la teoria scientifica per creare la “canzone perfetta per il relax” ed eliminare lo stress. La canzone incomincia con un ritmo di 60 battute al minuto per scendere gradualmente a circa 50. Durante l’ascolto il cuore va a sincronizzarsi con il ritmo.

È importante che la canzone sia di 8 minuti perché ci vogliono circa 5 minuti affinché avvenga il processo di sincronizzazione, conosciuto con il nome di entrainment e gli altri tre portano a termine il rilassamento. La caduta del battito cardiaco porta ad una riduzione della pressione sanguigna. Gli intervalli armonici – spazi tra le note – sono stati scelti per creare una sensazione di euforia e comfort. 

Non ci sono melodie ripetute, che consente al cervello di spegnersi completamente perché non deve più cercare di predire che cosa arriverà dopo. Invece ci sono armonie casuali che aiutano a indurre un senso di relax più profondo e diminuire lo stress.

L’elemento finale suoni e ronzii di sottofondo bassi e sibilanti come canti buddisti. I toni alti stimolano, ma questi toni bassi ti mettono in uno stato di simil-trance.  La musica è stata al centro di guarigione e di culto tra le culture indigene. Weightless è ideale da ascoltare alla fine di un a giornata stressante

Effetti collaterali: può indurre sonnolenza, quindi si sconsiglia di ascoltarla se si stanno svolgendo compiti che richiedono molta attenzione come ad esempio la guida.”

Ecco la classifica del Mindlab International delle 10 canzoni migliori per ridurre l’ansia .

*10. “We Can Fly,” by Rue du Soleil (Café Del Mar)

9. “Canzonetta Sull’aria,” by Mozart

8. “Someone Like You,” by Adele

7. “Pure Shores,” by All Saints

6. “Please Don’t Go,” by Barcelona

5. “Strawberry Swing,” by Coldplay

4. “Watermark,” by Enya

3. “Mellomaniac (Chill Out Mix),” by DJ Shah

2. “Electra,” by Airstream

1. “Weightless,” by Marconi Union