Personal Branding

Esercizio di marketing: Personal Branding

Se avete voglia  di dedicare qualche minuto a voi stessi vi propongo di giocare con gli strumenti di marketing e fare un esercizio per  migliorare la vostra immagine e  quindi la vostra autostima: Personal Branding.

Potete  spingervi alle frontiere tra  comunicazione  e psicologia per divertirvi  con la  “copy analysis” applicata  al vostro Personal Marketing.

Immaginate che il prodotto/servizio da comunicare siate  voi stessi e provate a completare la tabella che trovate qui di seguito … potreste scoprire nuovi  lati oscuri meravigliosi.  Applicate questo metodo a anche ad altri ambiti: relazioni, famiglia, lavoro, professione …. ma non esagerate con le personalità multiple 🙂 Siate autentici

In altre parole, all’interno del vostro marketing personale,  potete definire alcuni elementi di  personal branding: creando la vostra immagine personalizzata.

Copy Analysis Personale

Prodotto o servizio
Emozioni attivate
Claim – payoff
Head line
Target
Beneficio/desiderio/promessa
Reason why
Support evidence
Tone
Must
Consumer response

A.M.

Il Me.To.Do. EmoC ti insegna a dare maggiore efficacia persuasiva al  tuo messaggio… se vuoi saperne di più chiedici come!

clicca qui

 

P.S.  eccoti alcuni esempi se vuoi avere più chiaro come svolgere l’esercizio

Esempio 1

Prodotto o servizio acqua minerale
Emozioni attivate  orgoglio, speranza, invidia, schadenfrede
Claim – payoff  puliti dentro, belli fuori
Head line la mia fonte di bellezza quotidiana
Target persone di cultura medio alta
Beneficio/desiderio/promessa  bellezza semplice, classica che vuole sedurre
Reason why è l’acqua di Miss Italia
Support evidence (prove a supporto)  a basso contenuto di sodio
Tone  femminile, soft, delicato
Must (cosa non deve mancare) bottiglia verde, scritte in azzurro
Consumer response (comportamento atteso)  …

 

esempio 2

.. le risposte sono volutamente scadenti per darti la possibilità di migliorarle 😉

Prodotto o servizio  consulente finanziario, promotore
Emozioni attivate simpatia (di solito)
Claim – payoff  il consulente che rende semplice la banca
Head line il mio consulente personale
Target  persone di cultura medio alta dai 40 anni in su, imprenditori o liberi professionisti con disponibilità finanziarie elevate
Beneficio/desiderio/promessa  la sicurezza di qualcuno che pensa a te
Reason why  perchè tratto i vostri soldi come se fossero…i vostri. con rispetto e professionalità
Support evidence  certificazione EFA e master in finanza
Tone assertivo e accogliente
Must “divisa” da consulente finanziario
Consumer response  curiosità e voglia di essere seguiti da un professionista dedicato

Se desideri  una copy analysis personalizzata ti possiamo aiutare a creare la tua! contattaci!

se Vuoi… Puoi!

Antonio Meleleo