Emozioni Consapevoli

Emozioni Consapevoli: la riscoperta

Le Emozioni Consapevoli e i bambini: torniamo di nuovo a loro. Essi non usano né la ragione né la cultura per relazionarsi con  il mondo: sono emozione pura.

E’ meraviglioso osservarli perché, se lo desideriamo, ci possono aiutare a riscoprire 5.000.000 di anni di storia del nostro cervello più antico. Storia che spesso abbiamo ricoperto con sovrastrutture culturali e  che invece potrebbe essere utile riattivare perché è alla base del 90% dei nostri comportamenti, del nostro malessere e della nostra felicità.

Le emozioni sono il modo con il quale il nostro cervello codifica ciò che è importante per noi e danno  valore alle  nostre esperienze. La razionalità mi dice che cosa è meglio per me, l’emozione mi fa scegliere l’intensità più alta. Spesso conducono a comportamenti apparentemente illogici o contro intuitivi.

La ragione non può operare senza il consiglio persuasivo delle emozioni consapevoli

Se torniamo ad avere consapevolezza delle nostre emozioni e sappiamo come usarle con “precisione”  possiamo evitare a noi stessi tanti problemi inutili che ci creiamo involontariamente. Possiamo generare uno stato di benessere usando la più potente droga naturale a nostra disposizione: il nostro cervello.

Come si fa?  bhè me lo sono chiesto anche io per qualche anno fino a quando, durante le ricerche di psicologia comportamentale applicate alle scelte di investimento,  ho trovato il modo per riprendermi questa abilità.  Ne è risultato  un  un Me.To.Do. che riabilita all’uso Consapevole delle Emozioni in un lasso di tempo molto breve, circa un mese. I  benefici si ottengono in tutti gli ambiti della propria vita di relazione: nel rapporto con se stessi, nei rapporti con i familiari, nel rapporto con i clienti, nel rapporto con i colleghi. Se vuoi qualche dettaglio in più  contattami e sarà per me un piacere darti le informazioni che desideri!

Alle prossime Emozioni!!

Antonio Meleleo