5 suggerimenti per attirare clienti

Faster & Easier:  più veloce e più semplice …  più in fretta  e più facile. Le 5 regole per attirare clienti.

Attirare clienti è più facile a dirsi che a farsi: “Fretta  e velocità sono cose diverse! se fai le cose di fretta non è detto che tu le faccia velocemente e probabilmente le farai anche male”. Quando giocavo a basket avevo un allenatore  molto bravo che ci ha ripetuto centinaia di volte questa frase.

Per l’analisi sociologica ci sono esperti più bravi di me, io osservo solo che la velocità e la semplicità sono due dei desideri più profondi che gli individui hanno da sempre quando si tratta di fare cose faticose,  che rubano il tempo a momenti di gioia, di piacere o di riposo.

Tuttavia, quando questi  desideri si trasformano nei loro sottoprodotti cioè  fretta e facilità,  ci troviamo di fronte alle  controindicazioni,  a comportamenti contraddittori o addirittura controproducenti per chi li agisce

Tra le tante frasi che vengono postate sui social network due, secondo me, sono molto appropriate; la prima è di Albert Einstein e la seconda dello scrittore francese Georges Bernanos:

“Tutto dovrebbe essere reso il più semplice possibile, ma non più semplicistico. (Albert Einstein)”

“Quel che voi chiamate semplicità è proprio il suo contrario. Voi siete facili, non semplici. (Georges Bernanos)”

Più veloce, più facile…

Faster & Easier è un trend comportamentale ormai pervasivo che influenza gli stili di consumo e purtroppo anche quelli di apprendimento  e relazionali.

Questo stile di azione in alcuni casi provoca una sorta di psicastenia, cioè di debolezza psichica, di incapacità di sostenere la fatica e la profondità, con i relativi stati di pesantezza emotiva: ansia, frustrazione, disistima, imbarazzo ecc.

Il  paradosso in tutto questo è l’impatto che le  nuove abitudini hanno sul marketing e sulle vendite. Il marketing, che è stato una delle  cause di questi comportamenti,  adesso ne subisce gli effetti. Le aziende sono di fronte ad un nuovo paradigma comunicativo che non sanno ancora gestire fino in fondo.

Desiderio, Promessa, Eccitazione, Azione, Appagamento

La velocità e la facilità nel consumo sono due elementi importanti nella proposizione di prodotto, soprattutto nell’ambito del mercato B2C. Pochi secondi per trovare, ordinare, pagare e avere. Secondo uno schema rapido in 5 sequenze:

Ma allora quali indicazioni pratiche  possiamo cogliere  per  attirare clienti e tenere quelli che abbiamo?

Ecco 5 suggerimenti:

  1. appari profondo ma stai in superficie, la profondità vera potrebbe allontanare i tuoi clienti. La forma è sostanza.
  2. adotta una persistenza comunicativa, che tenda all’immanenza; affolla la mente del tuo cliente prima che venga affollata da altri. Comunica spesso,  dopo 72 ore di assenza incomincia l’oblio
  3. sii veloce, ma non avere fretta; semplificagli la vita, ma non essere troppo facile
  4. rapiscili emotivamente con etica, correttezza e professionalità: le emozioni sono strumenti che agiscono sulla via bassa del processo decisionale
  5. raccontagli storie fantastiche … le sue

ma per fare tutto questo,  almeno tu, qualche volta,  sii “Slower and Deeper”: anche in questo caso il Me.To.Do. EmoC viene in tuo aiuto

Buon divertimento!

contatti

Antonio Meleleo